IL DIRITTO ALL’AUTODETERMINAZIONE E’ LA MONETA CHE BATTI


Non prendiamoci in giro: l’euro non l’abbiamo scelto noi cittadini, ma ci è stato imposto da una oligarchia di banche mondiali, di cui la banca centrale europea non è neppure la punta di diamante. Non lo stampiamo noi, non lo distribuiamo noi, né lo ritiriamo. Il controllo dei fenomeni inflattivi e deflattivi e dei tassi d’interesse dipendono da una banca, che non è quella d’Italia, ma quella centrale Europea a Francoforte. In un paese appena normale, questa constatazione avrebbe già portato alla rivolta. E invece i mezzi di comunicazione di massa ci hanno narcotizzato. Però, chissà perché altrove si continua a mantenere la sterlina e il dollaro…

Il parere di Magdi cristiano allam

Paoòlo Barnard su Lira e Unione Europea


Home